lunedì , agosto 20 2018
Home / Body Building / 5 errori sotto la doccia che tutte noi commettiamo!

5 errori sotto la doccia che tutte noi commettiamo!

Sotto la doccia, spesso, commettiamo degli errori che possono danneggiare la cute e i capelli. Ecco quali sono!

Farsi la doccia può sembrare una delle cose più naturali e semplici al mondo: basta usare del sapone, dello shampoo, del detergente intimo e la missione termina nel giro di qualche minuto (o mezz’ora). Eppure quasi tutte noi commettiamo dei gravissimi errori involontariamente che danneggiano pelle e capelli. Ecco quali sono quelli più frequenti e che possiamo benissimo evitare!

5 errori sotto la doccia

Partiamo dal presupposto che anche prima di entrare in doccia dobbiamo seguire due semplici regole: struccarci e pettinarci i capelli. Dopodiché siamo liberissime di dedicarci al nostro momento di puro relax, stando ovviamente attente a non commettere 7 di questi errori…

Fonte foto: https://pixabay.com/it/vasca-da-bagno-bagno-luminoso-cromo-2192/

1.Utilizzare prodotti aggressivi. Chi non ama prendersi cura del proprio corpo, solitamente opta per prodotti a poco prezzo o che siano commerciali. Scegliere i prodotti, in realtà, non è poi così semplice: innanzitutto bisogna valutare bene l’INCI e capire se sia un prodotto realmente buono oppure no, in secundis dobbiamo scegliere assolutamente i detergenti adatti al tipo di pelle che abbiamo. Stessa cosa vale per lo shampoo, il balsamo e la maschera.

2.Lavare prima il corpo. Chi entra in doccia e la prima cosa che fa è insaponarsi il corpo commette un grande errore. La prima cosa da fare per una doccia perfetta è lavare i capelli e subito dopo il corpo: ciò perché lo sporco dei capelli va a finire sul corpo dove i pori essendo dilatati possono impadronirsi dello sporco. In questo modo si passa alla pulizia competa del corpo, eliminando anche lo sporco proveniente dal cuoio capelluto.

3.Mettere l’acqua troppo calda o troppo fredda. D’estate ci piace fredda, d’inverno ci piace bollente… ma l’acqua deve essere messa sempre ad una temperatura normale! Infatti, l’acqua fredda restringe i pori e quella calda la irrita più facilmente.

4.Rimanere sotto la doccia per più di 10 minuti. Una doccia fatta come si deve prevede una durata di 10 minuti. Rimanere sotto il getto d’acqua per più tempo, crea irritazione e secchezza alla pelle e se ciò accade potrebbe tornare utile qualche metodo contro la secchezza.

5.Utilizzare la stessa spugna. In teoria andrebbe cambiata almeno 2 volte al mese, poiché la spugna potrebbe essere fonte di batteri e funghi. Lavarsi sempre con la stessa, quindi, non è assolutamente igienico!

Dobbiamo anche sapere che fare la doccia tutti i giorni è da evitare: l’acqua potrebbe danneggiare la cute e alterare il suo pH!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/vasca-da-bagno-bagno-luminoso-cromo-2192/

Leggi Anche

Cura delle unghie in estate, consigli e rimedi

Cura delle unghie in estate, consigli e rimedi

Sebbene l’estate sia la stagione dedicata alle vacanze e al relax, nonché al recupero delle …