domenica , aprile 21 2019
Home / Body Building / Colorazione per capelli: come trasformarla in una pausa di relax e benessere

Colorazione per capelli: come trasformarla in una pausa di relax e benessere

Quante volte ci è stato detto: “Se bella vuoi apparire…”. Il seguito della frase dà per scontato che “un poco si deve soffrire”. Corollario: bellezza non è sempre piacere, ma a volte è anche sofferenza. Oggi, per fortuna le cose sono un po’ cambiate e bellezza e benessere non sono più due mondi separati, il primo attinente all’estetica tout court e il secondo alla sfera delle sensazioni, della mente oltre che del corpo. Grazie anche alle nuove generazioni che ricercano il piacere in tutto quello che fanno, dall’attività sportiva all’alimentazione fino alla cura di sé, tra bellezza e benessere si è “costruito” un ponte, fino a fondere i due mondi e concepire l’estetica in maniera olistica, ovvero riguardante il tutto, corpo e anima.

Oggi essere belli equivale a stare bene e finalmente abbiamo imparato che non sempre “se belli vogliamo apparire allora dobbiamo anche soffrire”. Insomma, oggi farsi belli non riguarda più tanto il come si appare ma il come ci si sente. E anche il mondo dell’industria cosmetica lo ha capito, proponendo trattamenti di ogni genere che tengono in considerazione le formule e le texture, che adesso devono coinvolgere tutti e cinque i sensi e i metodi di applicazione, che spesso si trasformano in veri e propri rituali.

Il mondo dell’hair care non è sfuggito a tutto questo e anzi, ha finito per proporre trattamenti sempre più simili a quelli per il corpo e il viso, fondenti e sensoriali, vere e proprie coccole di piacere, compresa la colorazione. Ecco, il colore, che copre ben il 40 % del business dell’acconciatura professionale e che costringe moltissime donne a recarsi dal parrucchiere almeno una volta al mese, appuntamento che, confessiamolo, non sempre risulta piacevole. Anzi, secondo una ricerca condotta dal brand Kemon, ben il 69 % delle donne che si recano in salone per colorare i capelli considera questo “un servizio scomodo”. E la cosa non deve stupire: se solo abbiamo rifatto il colore in salone, ci siamo rese conto di quanto poi l’operazione risulti spesso poco comoda, perché necessaria, perché costringe a molte ore di attesa, perché gli odori non sono proprio piacevoli e perché spesso accade che la cute ne risenta e reagisca con pizzicori e irritazioni.

 

Il sogno? Un servizio di colorazione che elimini tutto questo, fino a trasformarsi in un momento di piacere e relax, una pausa di benessere vera e propria che dia anche la carica per affrontare il resto della giornata. E proprio a questo ha pensato Kemon, quando ha messo a punto il nuovo sistema di colorazione, Yo Color System, accompagnato da un rituale di applicazione che trasforma il momento da noioso e a volte temuto, in piacevole e rilassante, una colorazione vissuta non come pura e semplice operazione estetica ma come pausa di benessere e anche DI salute per il capello.

Perché Yo Color System è la linea di colorazione dalla texture cremosa e soffice, che contiene un’altissima concentrazione di ingredienti naturali, dunque a prova di irritazioni e anche di odori non proprio piacevoli, perché senza ammoniaca innanzitutto e perché a base di piante officinali lenitive e bio. Piante coltivate sulle colline umbre, vicino allo stabilimento, in 20 ettari di terreno convertiti in agricoltura biologica. Ne sono state selezionate quattro che hanno dato vita al Velian Complex alla base di Yo Color System: Verbasco dal potere lenitivo, Elicrisio calmante e rinfrescante, Lino protettivo ed emolliente e Camomilla dei tintori dal potere antiossidante. Una miscela brevettata di estratti vegetali ai quali è stato aggiunto lo yogurt. Yogurt sui capelli? O meglio, yogurt in una colorazione per capelli? Non se ne era mai sentito parlare in effetti, ma dopo anni di studi Kemon lo ha inserito nella nuova colorazione per le sue proprietà benefiche, già sperimentate non solo per l’intestino ma anche per la pelle. Considerato dunque un superfood, sui capelli svolge funzione nutritiva e ricostituente grazie all’azione emolliente dei lipidi, ai probiotici che nutrono la flora batterica sana del cuoio capelluto favorendone il naturale equilibrio e alle proteine nutrienti e protettive, ricostituenti e rinforzanti per i capelli sottoposti al trattamento.

Inoltre, anche il rituale di applicazione è stato rivoluzionato, o meglio trasformato dal classico momento di attesa speso a leggere o a guardarsi in giro, in una vera e propria pausa di relax e benessere che comprende un massaggio alle mani eseguito con una speciale crema mani, Yo Hand Cream, arricchita con gli stessi estratti di yogurt e Velian Complex della colorazione e una tisana da bere alla fine, proprio come in una vera Spa.

Leggi Anche

Salute e benessere, un viaggio tra passato, presente e futuro alla scoperta delle Terme San Giacomo di Sarnano (FOTO)

Salute e benessere, un viaggio tra passato, presente e futuro alla scoperta delle Terme San Giacomo di Sarnano (FOTO)

Attualità Sarnano Salute e benessere, un viaggio tra passato, presente e futuro alla scoperta delle …