lunedì , giugno 17 2019
Home / Body Building / Come effettuare una donazione in favore di bambini affetti da labbro leporino

Come effettuare una donazione in favore di bambini affetti da labbro leporino

Sono tantissimi i bambini che ogni anno nascono con il labbro leporino. Si stima che nei Paesi in via di sviluppo siano circa 170.000 i nuovi casi ogni anno ed è ormai noto che questa malformazione del volto comporta una notevole riduzione della qualità di vita per i bambini che ne sono affetti.

Fortunatamente medici ed associazioni hanno deciso di scendere in campo e di offrire il loro aiuto per curare questi bambini. Le cure mediche specializzate hanno però un costo, una spesa che serve per garantire le migliori condizioni possibili per i piccoli pazienti. Ciascuno di noi può contribuire con delle donazioni per bambini, dando il proprio aiuto economico a sostegno di questa importante causa ed assicurando il sorriso ai bambini che sono nati con una malformazione del volto.

Cos’è il labbro leporino?

Labbro leporino è l’espressione comune che si utilizza per indicare la labio-palatoschisi, una malformazione del volto che colpisce le labbra ed il palato. Questa malformazione fa sì che il volto dei piccoli bambini affetti non possa svilupparsi nella maniera corretta e che appaia deturpato.

Si tratta non solo di un problema estetico – la cui importanza diventa maggiore nel corso della crescita, perché il viso è il nostro biglietto da visita – ma anche di un problema per la salute del corpo. Chi è affetto da questa malformazione, ad esempio, ha moltissime difficoltà ad alimentarsi nella maniera corretta e questo significa che i bambini affetti avranno tendenzialmente una crescita più lenta rispetto ai loro coetanei sani.

Perché effettuare una donazione?

La stima di incidenza di nuovi casi nei paesi in via di sviluppo è allarmante. Non si tratta solo di un elevato numero di nuovi bambini affetti dalla malformazione, ma anche di bambini le cui famiglie non hanno le disponibilità economiche per garantire ai loro figli l’accesso alle cure mediche.

A questo va aggiunto che anche i sistemi sanitari locali spesso non sono all’altezza di gestire la labio-palatoschisi e le possibili complicanze in corso di intervento. L’inadeguatezza del sistema sanitario dei paesi in via di sviluppo e la mancanza di risorse impedisce a gran parte dei bambini di essere curati.

Ciò che fa riflettere è che la ricerca medica ha individuato un modo per donare a questi bambini una vita serena e per far tornare il sorriso sul loro volto. La cura c’è, ma servono fondi per poterla offrire a tutti e per poter garantire a ciascun piccolo paziente un trattamento sanitario sicuro e di qualità.

Ecco perché effettuare una donazione è importante: il contributo dato da ciascuno di noi verrà utilizzato per sostenere le spese sanitarie degli interventi chirurgici per questi bambini, che potranno imparare a sorridere come i loro coetanei più fortunati e potranno ottenere un netto miglioramento della loro qualità di vita.

Il denaro raccolto verrà utilizzato per attuare delle campagne di informazione e di screening, per individuare i bambini che hanno bisogno dell’intervento e per offrire loro le cure necessarie. Il denaro sarà impiegato anche per formare i medici locali, in modo che saranno loro stessi a poter offrire in futuro le cure mediche necessarie e a poter fare il controllo post-operatorio dei piccoli pazienti.

Leggi Anche

Porto Empedocle, domani la festa della Marina Militare

Porto Empedocle, domani la festa della Marina Militare

Domani si svolgerà a Porto Empedocle la celebrazione della Festa della Marina Militare Italiana. La …