domenica , luglio 21 2019
Home / Palestra / Come mettersi in forma: i segreti fitness di Tatiana Korsakova

Come mettersi in forma: i segreti fitness di Tatiana Korsakova

Sono in viaggio da Londra su una Bentley color carta da zucchero e mi sto dirigendo in Berkshire, campagna inglese, a velocità di crociera. La felpatissima atmosfera dentro l’abitacolo per un attimo si scalda quando l’autista mi passa il router per collegarmi online, apparecchio che appartiene alla legittima proprietaria della vettura con gli interni in pelle crema che mi trasporta, e che a breve incontrerò per un’intervista.

La stilista Tatiana Korsakova, 38 anni, moscovita, ex modella, mamma di tre bambini di cui il più piccolo nato pochi mesi fa, filantropa e a capo di Vaara, brand di abbigliamento activewear, ma in chiave couture. Top, leggings, tute che coniugano forma e funzionalità, creati con tessuti speciali e dai tagli e accostamenti cromatici che sublimano l’essenzialità superchic dei marchi moda più blasonati.

Sono pezzi molto “francesi”, sofisticati, pensati per donne con standard di eleganza altissimi, non disposte a cedere alla sciatteria, mai, neppure quando sudano in palestra. Come lei.

Ma il viaggio è ancora lungo, prima di arrivare. Dopo Henley on Thames, luogo celebre per l’annuale regata, eccomi davanti a un grande cancello.

È Park Place, ossia un enorme parco con alberi secolari e una magione del diciasettesimo secolo, che ha il primato di essere una delle proprietà più esclusive di tutta l’Inghilterra. Qui, con la sua famiglia, vive Tatiana, che incontro nel suo studio, dove tra dipinti di scuola francese e russa, troneggia un grande ritratto di lei e del marito, scatto in bianco e nero firmato dal celebre fotografo di moda Patrick Demarchelier.

«Ci servirà quando saremo vecchi per ricordare un momento speciale della nostra vita», mi dirà durante il nostro colloquio.

Appena la vedo non posso fare a meno di notarne la forma fisica, quella di chi per tanti anni ha lavorato come modella: un metro e ottanta di altezza per una taglia 38.

Al momento del nostro incontro, Tatiana ha partorito da appena un mese, ma è già perfettamente superfit. Si intuisce che il patrimonio genetico sia parte in causa della sua bellezza, ma non solo.

C’è anche un duro lavoro di work out. «Quotidiano e inesorabile se si vuole mantenere un corpo funzionale, dopo i trent’anni e dopo tre gravidanze», spiega mentre sorseggia il tè.

Per Tatiana, andare in palestra è facile. All’interno della sua casa, ha ricavato un grande spazio con macchinari Technogym, sbarre per la danza classica alle pareti, attrezzi per Pilates e yoga aerobico.

Qui ci spiega la sua routine per mantenersi in forma, prima e dopo il parto.

Cardio allungamenti

«Tutti i giorni cerco di dedicare almeno quindici minuti al training.

Quando ho un’ora di tempo, mi organizzo per fare esercizi cardio, ma che non siano bruciagrassi, dato che sto ancora allattando. Essendo alta, ho anche bisogno di eseguire sequenze di strecht, per far sì che il giorno dopo la mia schiena non vada in sofferenza.

Inoltre, ho sempre mio figlio appena nato in braccio: facile che sia molto stanca, per cui cerco sempre di combinare diverse attività con intensità differente».

Yoga e Pilates

«Non ho mai smesso con queste due discipline dolci, neanche quando ero di nove mesi», spiega Tatiana.

«La mia allenatrice, Meghan, che si occupa anche di fisioterapia, mi ha seguito durante la seconda e la terza gravidanza e oggi mi sta aiutando in questo percorso di recupero. Seguo il suo programma che prevede 30-40 minunti di allenamento tra Asana e esercizi posturali, niente di troppo eccessivo perché il mio organismo ha ancora carenza di sonno e di energia.

Tra sei mesi, comincerò ad intensificare la routine e a introdurre alcuni integratori» nella mia alimentazione.

Piscina e sport acquatici

«Hanno fatto parte della fase che io chiamo di prevenzione», sottolinea l’imprenditrice.

«Quando si aspetta un bambino non bisogna prendere peso in eccesso, se si vuole ritornare in forma in tempi brevi. Nuotare lentamente aiuta il fisico a drenare i liquidi e ad attivare la muscolatura senza sforzo, e permette di bruciare le calorie in eccesso.

Alla fine, mi sono resa conto che il corpo si autocura. Basta ascoltarlo e focalizzare bene le sue priorità rispettando i ritmi naturali del riposo e le esigenze alimentari.

Ho approfittato di questo periodo di maternità per concentrarmi su me stessa, con lo scopo di avere tutte le forze necessarie per affrontare la nascita di mio figlio e gli impegni di lavoro con il mio brand Vaara».

Il work out che ti modella

In acqua – Se si è molto stanche, l’ideale è lo stile a dorso che non ha effetti collaterali sulla schiena.

Se non siete allenate, è bene cominciare con un set da dieci vasche, a ritmo lento, magari con la tavoletta posizionata nella zona lombare.

Sul treadmill – Camminare a passo sostenuto, non superando la velocità di 4,5 chilometri orari, è un’attivitò low impact ideale, perché non affatica gambe e colonna vertebrale soprattutto se si devono affrontare lunghe giornate di lavoro.

A terra – Molto efficace per tutte è la Ginnastica Addominale Hipopressiva (GAH) che stimola le fibre muscolari dell’addome e del pavimento pelvico con esercizi basati nel mantenimento di una posizione particolare per un certo tempo, al fine di modificare la postura generale. Gli effetti sono diminuizione del girovita e aumento del tono muscolare.

Info: hipopressiva.it

(Nella foto di apertura: tuta con inserti di rete,HM (29,99 euro), orologio d’acciaioHamilton (795 euro),scarpette antiscivoloOysho (9,99 euro).

Foto Laura Sciacovelli. Styling Amelianna Loiacono.

Ha collaborato GinevraDe Dominicis. PettinatureRosanna Xhafa @ AldoCoppola using AldoCoppola products e ShuUemura.

Trucco NikkiWolff using La Mer Bobbi Brown. ProduzioneKoral Communication,Kira Mathiot, MargaritaOrlova).

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI ELLE.IT

LEGGI ORA

<img style="max-width: 760px" src="http://www.

personaltrainerperme.com/wp-content/plugins/OxaRss/images/cbc3d1fde1fd92e1dd580745a8d09b95_luna-piena-in-sagittario-2019-effetti-2-1560760884.

jpg” />

LEGGI ORA

<img style="max-width: 760px" src="http://www.personaltrainerperme.

com/wp-content/plugins/OxaRss/images/cbc3d1fde1fd92e1dd580745a8d09b95_meghan-markle-principe-harry-figlio-foto-1560765367.jpg” />

LEGGI ORA

#####IMG000000000#####
personaltrainerperme.com/wp-content/plugins/OxaRss/images/cbc3d1fde1fd92e1dd580745a8d09b95_scarpe-moda-2019-mocassini-gucci-martina-colombari-1560511572.

jpg” />

LEGGI ORA

.

Leggi Anche

Bello, in forma e muscoloso: la nuova schiavitù del macho

Bello, in forma e muscoloso: la nuova schiavitù del macho

Nel 68 avevamo i fiori nei capelli, ma ora non abbiamo nemmeno più i capelli. …