lunedì , agosto 20 2018
Home / Body Building / Fitness olistico: mente e corpo in perfetta armonia

Fitness olistico: mente e corpo in perfetta armonia

Il fitness olistico, conosciuto anche come Olit, è un allenamento che consente di tenere in esercizio il corpo e contemporaneamente rilassare la mente. Si compone, infatti, di una serie di esercizi e discipline che favoriscono il benessere psico-fisico. L’idea è che sia possibile combinare la distensione tipica delle culture orientali, all’esigenza di movimento della società occidentale. Spesso la frenesia della vita moderna ci impone ritmi che lasciano poco tempo alla cura del corpo nella sua totalità. Ansia, stress e nervosismo non sono altro che le conseguenze di uno stile di vita disarmonico e limitarsi ad allenare esclusivamente il corpo non è sufficiente a garantire anche il benessere emotivo.

Non a caso molte palestre e molti personal trainer si stanno indirizzando verso la proposta di corsi di fitness olistico. In realtà, esistono già diverse discipline in cui è possibile integrare gli esercizi per il corpo a fasi di rilassamento. Tra queste le più in voga negli ultimi tempi sono lo yogasport (un misto di aerobica e yoga) e lo spinning new age.

BodyFly
Tra le nuove discipline olistiche nate con lo scopo di garantire il benessere di corpo e mente c’è il BodyFly. Questa tecnica di fitness si sviluppa su cinque aree tematiche, così come sono cinque gli elementi della medicina tradizionale cinese: fuoco, terra, metallo, acqua e legno. All’interno di ogni area sono codificate delle posizioni ispirate al volo degli uccelli. Questo aspetto si ricollega al concetto alla base di questa disciplina: la leggerezza corporea e il desiderio di liberarsi dei pesi della quotidianità. Il Bodyfly si pratica in piedi o a terra, rigorosamente senza calzature. L’abbigliamento deve essere comodo e possibilmente aderente al fine di controllare in maniera precisa le linee formate dal corpo durante gli esercizi. Ad ogni area tematica corrispondono esercizi specifici che consentono un lavoro mirato in base all’obiettivo che si vuole raggiungere.

Oltre all’utilizzo principale del corpo, il BodyFly prevede anche piccoli attrezzi. Ad esempio, il FlyBoard, una tavola di legno ricurva e multifunzionale che aiuta a migliorare l’equilibrio sia statico che dinamico. Oppure di un’amaca a sospensione che sfrutta il peso corporeo e la forza di gravità per allenare e migliorare la potenza e la flessibilità del corpo. In questo modo è possibile tonificare i muscoli e raggiungere contemporaneamente un senso di rilassatezza totale.

Il messaggio è chiaro: per raggiungere un benessere a 360 gradi è indispensabile curare tanto il corpo quanto la mente.

Leggi Anche

Cura delle unghie in estate, consigli e rimedi

Cura delle unghie in estate, consigli e rimedi

Sebbene l’estate sia la stagione dedicata alle vacanze e al relax, nonché al recupero delle …