Home / Palestra / Inizia il nuovo anno scolastico, si riaprono le porte della "Salvo D …

Inizia il nuovo anno scolastico, si riaprono le porte della "Salvo D …

Aperte le porte della scuola media “Salvo D’Acquisto“. Questa mattina il taglio del nastro della struttura che dal luglio 2015 è stata adeguata ai criteri antisismici. Quattro le ditte sansalvesi che hanno lavorato, la Strever Costruzioni, la Ominia Servizi, De Cinque e la Imisca.

Lavori progettati dall’architetto Giuseppe Carulli, seguito dall’ingegner Franco Masciulli per il comune di San Salvo. Un lavoro importante per la città, che ha consentito di risolvere problematiche tecniche su uno stabile risalente agli anni ’60, non solo adeguandolo sismicamente, ma anche a livello termico (nuovi infissi, un cappotto termico esterno, nuovi impianti di riscaldamento ed elettrici), sono state cambiate le pavimentazioni, smantellati diverse centinaia di metri quadri di linolium, modifiche che hanno riguardato solo il corpo principale e non la palestra in quanto già adeguata ai criteri antisismici nel 2008. Un lavoro di cui usufruiranno anche le future generazioni, non solo i visi e le speranze che questa mattina hanno oltrepassato la soglia della “Salvo D’Acquisto”, per la prima volta. Visi emozionati quelli dei giovani studenti, chiamati a raccolta per fare ingresso nelle loro classi, nel percorrere il tappeto rosso posto innanzi al portone per l’occasione.

Oltre 600 studenti accolti tra le sue mura, il plesso più grande della nostra città. Un investimento sul futuro lo ha definito il sindaco Tiziana Magnacca e lo stesso parroco don Raimondo Artese, intervenuto per benedire queste nuove mura e il nuovo anno scolastico. La neo dirigente Teresa Ascione ha ringraziato per quanto realizzato, offrendo tutta la propria professionalità e quella del corpo docente per metterla a servizio dei nostri giovani, “perchè dopo aver realizzato una buona struttura, ci faremo carico di realizzare una buona scuola”.

Soddisfatto l’assessore ai lavori pubblici Giancarlo Lippis, che ha invitato alla cerimonia tutte le ditte che hanno collaborato, “Tutti si sono spesi con grande spirito di collaborazione, non solo per rispettare la propria professionalità, ma perchè eravamo tutti convinti di fare un lavoro importante per tutta la comunità”. Presenti gli imprenditori  Gennaro Strever (Strever Costruzioni), Angelo De Cinque (De Cinque), Fabio Antenucci (Imisca), Oreste Di Francesco (Omnia Servizi), le cui maestranze hanno lavorato affinché oggi la campanella della “Salvo D’Acquisto” potesse nuovamente suonare.

Di seguito le interviste al commendatore Gennaro Strever, alla neo dirigente Teresa Ascione e al sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca.

Foto di Giomix68

Leggi Anche

Blu Hotels alla XXI edizione della Bmt di Napoli: ecco tutte le novità

Dal 24 al 26 marzo 2017 Blu Hotels sarà tra gli espositori della 21ª edizione …