martedì , dicembre 11 2018
Home / Body Building / Insany-T, la lezione è total body (e un po’ folle) ma davvero efficace

Insany-T, la lezione è total body (e un po’ folle) ma davvero efficace

Che cosa vi viene in mente quando vi parlano di un corso di gruppo che si chiama Insany-T? Qualcosa di un po’ folle? Esatto: proprio su Insany, vocabolo che allude alla pazzia, punta l’ex pluricampione di aerobica cubano Reidel Duran Leon per sottolineare l’originalità del suo workout (per la cronaca, T sta per training… ma è un dettaglio molto meno importante).

Questa forma di allenamento, presentata anche a Riminiwellness, ruota intorno a tre concetti: esplosività, velocità e intensità.

Perché solo attraverso un lavoro come questo, ad alta intensità, si ottiene un efficace killer delle calorie: così giura l’ideatore del format.

Gli obiettivi

Dimagrimento e tono muscolare sono i due traguardi più ambiti per chi si allena con Insany-T: non servono attrezzi, si lavoro solo sfruttando il peso corporeo.

Coreografie spettacolari

La lezione di Insany-T è uno spettacolo anche solo per chi la guarda. Immaginate una sequenza coreografica in cui si concatenano un’infinità di esercizi a corpo libero, in piedi e a terra, senza soluzione di continuità. Salti, saltelli, piegamenti sulle braccia e squat, colpi di pugno, calci, burpee, knee-up, movimenti ispirati agli asana yoga e tutte le loro possibili combinazioni vengono mixati in modo accattivante ed energico.

Quanto conta la musica

L’elemento che trascina di più è la sfida della musica, che ha un ritmo battente e velocissimo. Sembra impossibile riuscire a seguirla, invece guidati dagli istruttori ci ci si riesce e in questo modo si mettono in gioco tutti i muscoli, che acquistano tono ed elasticità, ma anche il sistema cardiorespiratorio, che viene sensibilmente potenziato. Anche l’equilibrio, la flessibilità, la destrezza, la coordinazione e l’agilità trovano in Insany-T la loro palestra ideale.

Ad alta intensità

Dal punto di vista tecnico, il workout è un hiit (high intensive interval training, cioè un allenamento intervallato ad alta intensità) e si ispira sia ai concetti base del training funzionale, perché propone movimenti molto diversificati, multidirezionali e multiplanari, sia a quelli del lavoro pliometrico, che punta su scatti, slanci e balzi molto dinamici. Se volete provare una lezione total body coinvolgente, in cui il core non ha un attimo di tregua (e quindi le zone critiche femminili sono sollecitate a dovere), questa fa per voi.

Leggi Anche

Linee guida per l’attività fisica (2018)

Raccomandazioni relative all’età e alle condizioni Bambini di età compresa tra 3-5 anni: dovrebbero essere …