lunedì , agosto 20 2018
Home / Fitness / Jakob schubert sale flash catalan witness the fitness

Jakob schubert sale flash catalan witness the fitness

L’incredibile salita dell’austriaco alla Cova del Ocell
15 gennaio 2018
Probabilmente la realizzazione flash più dura di sempre nel boulder!

 

Che Jakob Schubert stia passando un periodo di forma eccelsa è evidente dagli ultimi risultati in terra spagnola, dove tra il 9a+ di Catxasa e il 9b di Stoking the Fire aveva già portato a casa un bottino ricchissimo. Eppure ecco che arriva un’ulteriore salita, forse inaspettattata anche per lui e che ne sancisce ulteriormente il livello e soprattutto l’eccezionale polivalenza, dal momento che è un risultato più che top nel boulder.

In attesa del volo per tornare a casa, Jakob visita la Cova del Ocell vicino a Barcellona…Possiamo immaginare perché!

Qui infatti Chris Sharma ha liberato a inizio 2016 un durissimo blocco in tetto, l’ormai celebre Catalan Witness the Fitness. Nonostante al tempo Chris non avesse dato esplicitamente un grado, si è parlato di 8C. Nei mesi successivi questo tetto è diventato uno dei testpiece più provati e saliti e ha visto le ripetizioni di boulderisti al top come “Beto” Rocasolano, Felipe Camargo, Martin Stranik nel 2016 e quest’anno da Jernej Kruder. In tutti i casi, l’8C è stato confermato.

Ebbene Jakob Schubert riesce a chiudere flash Catalan Witness the Fitness per quello che potrebbe essere il primo 8C flash al mondo!!!

Finora in pochissimi hanno salito blocchi di 8B+ flash ed in particolare Adam Ondra, Jimmy Webb, Daniel Woods e Ned Feehally. Il primo 8C flash ufficialmente registrato fu la salita di Entlinge a Murgtal da parte di Daniel Woods, blocco storico di Fred Nicole che, con le ripetizioni, si è però assestato sull’8B/B+.

Per Catalan tuttavia, 5 salite su 5 finora non hanno messo in discussione la valutazione…

Eppure, nonostante il parere dei precedenti salitori, Jakob non la pensa allo stesso modo e suggerisce una valutazione di “8B+ basso” per questo blocco. Questi infatti i suoi :

“Che giornata! Visto che i nostri voli erano in ritardo, abbiamo deciso di fermarci alla Cova del Ocell prima di dirigerci all’aeroporto. Ho sempre pensato che questo boulder mi si addicesse molto bene (arrampicata su tacche in tetto) e avevo ragione. Con il perfetto supporto di Jan Hojer e Marco Jubes sono stato in grado di farlo flash, grazie mille ragazzi. Questo boulder è stato gradato 8C fb nel passato ma per quanto bello suoni 8C flash non sono d’accordo, penso sia più un 8B+ basso.”

Chissà se Jakob ha ragione oppure se non si renda conto del livello extraterrestre che ha in questo momento.

Tuttavia, al di là di una lettera, questa salita è probabilmente la più dura finora registrata nel boulder nello stile flash!

 

Fonte: ukclimbing

Leggi Anche

Fitness, un mercato ricco e competitivo

Fitness, un mercato ricco e competitivo

Quello del benessere e della forma fisica è, oltre a una tendenza che si rinnova …