sabato , aprile 20 2019
Home / Body Building / Pallavolo Altiora sconfitta con Asti

Pallavolo Altiora sconfitta con Asti

Serie C Regionale: l’Altiora ci prova, ma alla lunga il campo dà ragione ai termali, è 3-1 Acqui. Settore Giovanile: weekend da dimenticare per tutte le squadre Altiora, tra avversari di rango e indisponibilità di organico.

Verbania – Serie C Regionale: Verbania prova a complicare le cose ai bianchi acquesi di coach Varano, ma l’illusione, seppur piacevole, dura la distanza di un set (25-21 in 20’), giocato peraltro assai bene da Grandolini e C.
Da lì in poi l’opposto di Acqui, De Michelis, ben assistito dal palleggiatore Pusceddu e dal libero Astorino suona il risveglio, che porta il team, attualmente seconda forza del girone, ad imporsi nei successivi tre set con i parziali di 17, 20 e 18.

Verbania ha poco da rimproverarsi, le soluzioni in alcuni ruoli erano molto limitate; sabato per scelte tecniche erano ai box il libero Under Scarpati, in panchina per un guaio fisico il centrale Alberti, i subentrati Dian, Guerci, Aceti e Paternoster hanno fatto il loro ma per gareggiare alla pari con l’alta classifica del girone, ci vuole altro.
Nelle altre partite del weekend spicca il successo da tre di Biella a La Morra, che riallinea tutti a quota 10 in zona arancione con l’eccezione di Villar Perosa (fermo a 9) che esce sconfitto ad Asti; stesso destino per l’Alessandria a Collegno contro l’Arti.

Settore Giovanile: weekend decisamente a cifre rosse per le tre squadre Altiora in campo tutte peraltro impegnate in difficili match di fase Turbo (l’attuale Eccellenza Regionale).
Si commentano da soli i parziali dei tre set con i quali gli Under 14 lasciano malinconicamente il “Mombarone” di Acqui: 9,9,6 sembrano una vera e propria sentenza, che dovrà far riflettere coach Trapella e i suoi ragazzi.
Stesso destino per Under 16 e Under 18 che però possono esporre alcune deboli attenuanti: gli Under 16 di Calcaterra si giocano un eventuale accesso più favorevole nel tabellone finale Regionale a 16 cadendo in casa 0-3 contro il Chieri di Ravera, anche se le assenze di Vairetti e Calderara (centrale e palleggiatore titolari) giocano un ruolo determinante, visti i parziali del match (23,18,19).
Nulla da fare invece per gli Under 18 che privi di Alberti, Martellini e Vairetti (cioè in pratica senza centrali di ruolo) e del secondo libero Scarpati, assistono impotenti all’allenamento della B.A.M. Cuneo che in 51’ liquida la pratica Altiora.
La truppa Under 13 di Matessich, derby a parte, inanella solo sconfitte e dopo il quinto concentramento svolto a Verbania sabato scorso, piazza al quarto posto Altiora Lomazzi e al settimo e ottavo (su nove squadre complessive del girone B), Altiora Plastipak e Altiora Allianz Verbania.

La redazione tratto da Verbania Notizie

Continua a seguirci sui nostri social, !

La redazione di Sempione News è formata da collaboratori validi e preparati che hanno come unico obiettivo quello di fornire informazioni valide ed in tempo reale ai propri lettori.

Leggi Anche

Reggio Calabria. Appello per il piccolo Giuseppe

Reggio Calabria. Appello per il piccolo Giuseppe

Giuseppe (nome di fantasia) è un bambino di otto anni affetto da importanti problemi di …