lunedì , giugno 17 2019
Home / Palestra / QE Magazine

QE Magazine

Ragionare “out of the box”, come dicono gli americani, significa uscire dalle regole in modo creativo, interpretando le strade  che la vita ci propone in modo originale senza seguire i binari del conformismo, attraendo così le opportunità invece di aspettarle.

Questo tipo di approccio é alla base della storia di Luca Lombardi, giovane uomo di Sanremo che ha preso in mano le redini della propria vita, modificandola profondamente.

Luca e’ un fotografo professionista che nel 2014, stanco della realtà lavorativa italiana, decide di fare le valigie e trasferirsi a Dubai. In breve si confronta con un mondo del lavoro in cui la sua capacita’ professionale e’ subito apprezzata e i risultati arrivano con sorprendente velocità. 

Contemporaneamente decide di mettersi in forma e di lavorare duro in palestra, sia per eliminare qualche chilo di troppo che per scolpire il proprio corpo. Le sua pagine social documentano in modo molto efficace questa trasformazione che va di pari passo con i suoi eccellenti lavori come fotografo per aziende sempre più prestigiose.

Un giorno la Mont Blanc decide di fare uno shooting nel deserto per la promozione di alcuni prodotti e, cercando su Instagram, trova le belle immagini di Luca Lombardi impegnato a fare dune bashing con il suo fuoristrada. Lo convocano per lo shooting fotografico, ma questa volta come modello. Il risultato e’ un successo e ora il simpatico Luca passa molto tempo davanti alla reflex invece che dietro, perché e’ diventato richiestissimo. La sua immagine e’ perfetta per il mondo fashion medio orientale perché mixa peculiarità italiane ad alcune affinità con il mondo arabo. Tant’e’ che trovate le sue immagini anche su Esquire che lo elegge “uomo meglio vestito del medio oriente”.

Luca Lombardi

Una storia interessante quella di Luca perché e’ la reinterpretazione della favola del brutto anatroccolo in chiave digital. A chi gli chiede una opinione sul mondo degli influencer risponde:

“Ogni ragazza mezza nuda può facilmente avere 100mila followers e le bustine del Detox Tea in omaggio ma è facilmente sostituibile da una ragazza più giovane o meno vestita. Non c’è unicità ed è facilmente replicabile. E qui entra in gioco la personalità. Quando i followers vedono una persona vera, con un progetto, in grado di creare contenuti molto curati, dare i giusti consigli e che spesso porta i followers anche a identificarsi con lui, iniziano ad affezionarsi. “

Unicità e contenuti: credo che questa sia una delle chiavi della sua veloce escalation. Senza menzionare gli addominali scolpiti per i quali provo una profonda invidia da quando gli sono spuntati..

Il profilo Instagram di Luca Lombardi e’ raggiungibile qui: https://www.instagram.com/lucasgotstyle/

Leggi Anche

Grigor Dimitrov: "Voglio essere ricordato come un vincitore Slam"

Grigor Dimitrov: "Voglio essere ricordato come un vincitore Slam"

In un’intervista a Gio Journal Grigor Dimitrov ha parlato dei suoi obiettivi futuri. Il bulgaro …