domenica , luglio 21 2019
Home / Pilates Yoga / Santarcangelo: sabato e domenica “Balconi fioriti”. Il programma

Santarcangelo: sabato e domenica “Balconi fioriti”. Il programma

Sabato 13 e domenica 14 maggio torna “Balconi Fioriti”, la festa dedicata ai fiori e alla cura del verde. Organizzata dall’associazione Noi della Rocca con il patrocinio di Regione, Provincia e Comune, anche quest’anno la manifestazione propone un ricco programma di incontri, mostre, musica e spettacoli.

Diverse le novità della 29a edizione: dagli incontri dedicati alla riscoperta della canapa all’apertura al pubblico del convento dei frati Cappuccini, fino all’area dedicata al benessere fisico e mentale allestita nella suggestiva cornice del Campo della Fiera.

Tra gli appuntamenti che in programma per l’intero weekend della fiera spiccano le mostre: sabato 13 maggio alle 16 in biblioteca verrà inaugurata l’esposizione dedicata alle opere dell’artista sammarinese Gabriele Gambuti, dopo la recente installazione del suo “Albero rosso” in centro storico, sulla scalinata che collega le vie Ruggeri e Costa all’altezza del parco Francolini. Oltre all’esposizione florovivaistica e di eccellenze agroalimentari del territorio, che animerà vie e piazze del centro, sarà possibile vistare anche le mostre “La scuola del maestro Vannini”, l’esposizione di Santarcangelo dei Pittori e quella di bonsai e suiseki al teatrino della Collegiata.

Tra le iniziative in programma sabato 13 si segnalano: l’incontro “La canapa in cucina”, dedicato ai segreti della farina di canapa comprese una serie di gustose ricette (ore 15, piazza Ganganelli); le lezioni di pilates (ore 17) e power yoga (ore 18) al Campo della Fiera; lo spettacolo di varietà “Grazie dei fior” a cura della Filodrammatica “Lele Marini” (scalinata di via della Costa, ore 17 e 21,30). Diversi anche i laboratori che si svolgeranno sotto i portici del municipio: da quelli per adulti finalizzati alla realizzazione di piccoli vasi per la decorazione di terrazzi e giardini (ore 11) e di piccole composizioni floreali segnaposto (ore 15), a quelli per bambini sulla semina degli ortaggi (ore 16) e sull’antica tecnica egizia degli oleoliti (ore 17).

Torna anche l’iniziativa “Orti aperti”, con un’anteprima in programma venerdì 12 maggio alle ore 19,30 al convento di piazza Monache intitolata “La scuola del convento”. Sabato 13 l’evento proseguirà con “Parole al vespro. L’orto poetico” (ore 18,30) con il collettivo Nie Wiem e la poetessa Piera Dolci. Al via anche i “Balconi sonori” con note jazz, soul e bossanova: sabato 13 maggio appuntamento con Gatti Cromatici in duetto dal balcone di piazza Ganganelli e Tebataki Jazz Quartet dal balcone Marini.

Tra gli appuntamenti in biblioteca, “Leggere l’arte, leggere il mondo”: incontro promosso da Fondazione CARIM in collaborazione con biblioteca Baldini e Pro Loco Santarcangelo. Venerdì 12 maggio alle ore 17,30 con lo storico dell’arte Piergiorgio Pasini su “Il Pittore e la Contessa. Guido Cagnacci tra Sacro e Profano”. Sabato 13 alle ore 17 è invece in programma l’appuntamento dal titolo “L’Amore conta”, dedicato ai diritti riconosciuti dalle recenti normative alle coppie unite civilmente e conviventi.

info:

www.comune.santarcangelo.rn.it.

Programma completo

Sabato 13 e domenica 14 maggio

ore 9 – 22 vie e piazze del centro

Esposizione florovivaistica.

Piante, fiori, articoli da giardino, prodotti naturali ed artigianato artistico;

ore 9 – 22 via Cesare Battisti

Esposizione eccellenze agroalimentari del territorio, in collaborazione con Coldiretti e Cia;

ore 9 – 22 vie e piazze del centro

Balconi fioriti: allestimenti floreali sui balconi del centro cittadino realizzati dai nostri vivaisti, a cura dell’Ass. Noi della Rocca;

Balconi sonori

Non solo fiori sui bellissimi balconi di Santarcangelo ma anche ottima musica. Alcuni balconi verranno vivacizzati da Note Jazz/Soul/Bossanova che faranno da cornice musicale all’evento.

Sabato 13 maggio ore 21,30

Gatti Cromatici in Duetto (Balcone Ganganelli)

Tebataki Jazz Quartet (Balcone Marini)

Domenica 14 maggio ore 17

Red Roses duo (Balcone Ganganelli)

Noi Duri quartet (Balcone Marini)

RosaMundana trio (Balcone Saffi)

Anna la Rossa dj set (Balcone Cavour)

A cura dell’Ass. Noi della Rocca (vedi mappa)

ore 9 – 22 Teatrino della Collegiata

Mostra Bonsai E Suiseki: esposizione di esemplari unici e dimostrazioni pratiche delle tecniche di lavorazione. Ingresso gratuito – A cura dell’Ass.ne Romagna Bonsai Club;

Via Cesare Battisti 5

Visita alle grotte: le affascinanti grotte comunali, che si districano sotto al colle Giove saranno visibili con visite guidate

Piante nelle grotte: nelle nicchie della grotta monumentale pubblica, saranno esposti vasi di piante ornamentali cresciute in assenza di luce

Antica pratica utilizzata negli ipogei del convento sito in piazza delle Monache: uno spettacolo non comune che ai meno giovani ricorderà gli addobbi allestiti nelle chiese per i “Sepolcri” della settimana santa, quando la Messa era ancora in latino.

Info e prenotazioni:

IAT/Pro Loco: 0541/624.270,

iat@comune.santarcangelo.rn.it

www.iatsantarcangelo.com.

Piazzetta Nicoletti

Osteria del mare: per il terzo anno, la Pro Loco di Santarcangelo servirà secondi piatti a base di pesce

Via della Costa

Profumo dell’arte: lungo la scalinata di Via della Costa, la via dei musei, s’incontreranno colori, poesie, sculture, le quali accompagneranno gli ospiti nella salita al meraviglioso centro storico alto di Santarcangelo. Nella giornata di domenica “le ragazze del parco dei 100 metri” leggeranno racconti e poesie su erbe fiori e piante (ore 17). A cura dell’Ass. La scatola dei bottoni

Sabato 13 maggio 

Parco del campo della Fiera

ore 17  Lezioni di PILATES

ore 18  Lezioni di POWER YOGA

Partecipazione gratuita. Munirsi di un telo per gli esercizi a terra.

A cura di Move-benessere in movimento.

ore 17 e 21,30

Via della Costa – Scalinata

Grazie dei fior, filoregio di macchiette, schizzi e quadri in libertà : spettacolo di varietà, che fiorisce la scalinata con quadri teatrali e musicali in perfetto stile di avanspettacolo, portando in strada la vivacità e i colori di un genere comico intramontabile. Combinando insieme teatro, canzone, poesia e danza, sa divertire e coinvolgere il pubblico in gags esilaranti con fantasia e ironia e un gusto delicato dal sapore retrò. A cura della Filodrammatica “Lele Marini”, Ideazione e Regia: Liana Mussoni

Domenica 14 maggio

ore 16 -18

Convento Frati Capuccini

Merenda al convento: nel bellissimo giardino dei frati Cappuccini, si potranno degustare prodotti del territorio ed equo solidali, godendo di una splendida vista panoramica sulla valle e la costa. Gradita prenotazione a noidellarocca@gmail.com. Il giardino del convento, nei due giorni di Balconi Fioriti, sarà visitabile gratuitamente.

ore 17

Partenza e arrivo Parco del Campo della Fiera

Camminata Naturalistica: una bellissima passeggiata di 5 km nei dintorni di Santarcangelo preceduta da una lezione di Ginnastica Posturale. A cura di Cammina In Wellness Santarcangelo e della palestra Rami Benessere e Sport;

ore 17,30 – ex Lavatoio

Performance teatrale “Compagni di scuola”: la scuola è il luogo in cui diventiamo grandi, dove sperimentiamo passioni delusioni e successi. La scuola segna e insegna. Gli studenti del R.Molari faranno rivivere storie di amicizia e rivalità trai banchi, tratte dai testi di S.Benni, M.Lodoli, M.Ende e A. Bajani. Direzione artistica: Dott. Giacomo Ceccarelli e Prof.ssa Denise Ravegnini. Ingresso gratuito. A cura dell’ISISS L.Einaudi, R.Molari classi II C e II F.

ore 18 – Pro Loco, via Battisti

Concorso balconi fioriti

Premio Balcone Cittadino: sarà premiato il terrazzo, la veranda, il giardino più bello delle abitazioni private Santarcangiolesi, allestiti con fiori e piante; Premio Balcone Fiorito: verrà premiato il più bel balcone fiorito, tra i diversi allestiti dai vivaisti che collaborano alla festa; Premio Creatività: dedicato ai vivaisti che hanno creato il proprio spazio espositivo, arredando le piazze con maggior fantasia; Premio Fotografia: sarà premiata la fotografia (premio legato alla mostra fotografica “Un Fiore per Santarcangelo”) che avrà raccolto maggior consensi  attraverso un punteggio stabilito dalla giuria, chiamata a votare per tutti i concorsi in gara durante la manifestazione.

I laboratori di balconi fioriti

Sabato 13 maggio

ore 11 – Portici Municipio Via di piazza Ganganelli

Cocco e fil di ferro: realizzazione di piccoli vasi appesi per la decorazione di terrazzi e giardini. Laboratorio per adulti. Durata: 1 ora. Gratuito. A cura di LabLab;

ore 15 – Portici Municipio Via di piazza Ganganelli

Sushi flowers: realizzazioni di piccole composizioni floreali segnaposto. Laboratorio per adulti (prenotazioni 3474290552). Durata: 1 ora. Costo 10 euro. A cura di Lara About;

ore 16 – Portici Municipio Via di piazza Ganganelli

Il fagiolino magico: laboratorio per di semina e trapianto ortaggi. Laboratorio per bambini. Durata: 1 ora – Gratuito. A cura di LabLab;

ore 17 – Portici Municipio Via di piazza Ganganelli

Come realizzare gli oleoliti: l’antica tecnica egizia della macerazione in olio. Ognuno realizzerà e porteràa casa il proprio oleolito. Laboratorio per bambini. Durata: 1 ora. Costo 5 euro. Serve portare un vasetto di vetro con coperchio (ex marmellata). A cura di L’Orto delle Lune Auser Insieme;

Domenica 14 maggio

ore 11 – Portici Municipio Via di piazza Ganganelli

Cocco e fil di ferro: realizzazione di piccoli vasi appesi per la decorazione di terrazzi e giardini. Laboratorio per adulti.  Durata: 1 ora. Gratuito. A cura di LabLab;

ore 15 – Portici Municipio Via di piazza Ganganelli

Green chandelier: creazione di una base circolare centrotavola con rami verdi e fiori. Laboratorio per adulti. (prenotazioni 3474290552). Durata: 1 ora. Costo 10 euro. A cura di Lara About;

ore 17 – Portici Municipio Via di piazza Ganganelli

Come realizzare gli oleoliti: l’antica tecnica egizia della macerazione in olio. Ognuno realizzerà e porteràa casa il proprio oleolito. Laboratorio per bambini. Durata: 1 ora. Costo 5 euro. Serve portare un vasetto di vetro con coperchio (ex marmellata). A cura di L’Orto delle Lune Auser Insieme.

Mostre

Portici di Piazza Ganganelli

Mostra fotografica: un fiore per Santarcangelo. Una mostra di immagini, realizzata dai partecipanti ai corsi di fotografia tenuti da Claudio Zamagni e promossi dall’Associazione Noi della Rocca.

Un progetto ideato per mostrare differenti punti di vista personali di Santarcangelo ma con il comune intento di rappresentare la città come un patrimonio collettivo prezioso da conservare e valorizzare. A cura di Claudio Zamagni e dall’Ass. Noi della Rocca;

Campo della Fiera, via dell’Acqua

Santarcangelo dei pittori: lungo il corso d’acqua il gruppo storico della Santarcangelo dei Pittori allestirà una mostra con le proprie opere, realizzando inoltre, una pittura En Plein Air.

Via Cesare Battisti, Portici Beccherie

Quarta Stanza: la scuola del Maestro Vannini: Gianfranco Lombardini e Lorenza Venturini, frequentano la scuola invernale del Maestro Vannini di Viserba, espongono per l’occasione le proprie opere realizzate durante l’anno. A cura di Pro Loco Santarcangelo (da Venerdì 12 a domenica 14 maggio);

Via Don Minzoni 40, Binario Artistico “Pedrosi”

Passaggio in un paesaggio di alberi, opere di Maurizio Pilò. A cura di Seven Ars;

Ex Biblioteca

Un ponte di fiori: collettiva fotografica, a cura dell’Associazione fotografica t.club

Piazza Ganganelli

Fiori e parole: i seicento bambini dellascuola elementare M. Pascucci, allestiranno un grande vaso turchese con fiori di carta e fili di lana. Grazie a tutte le maestre e alla signora Mirella.

ORTI APERTI

Il Lavoriero dei Conventi presenta

La scuola del convento

Convento di Piazza Monache Santarcangelo

Venerdì 12 maggio ore 19:30

Anteprima;

Sabato 13 maggio ore 18,30

Parole al Vespro “L’OrtoPoetico”

Collettivo NieWiem e la poetessa Piera Polci;

Domenica 14 maggio ore 5,45

Mattutino nell’orto: in ascolto di uccelli, violino e parole

(posti limitati su prenotazione);

Dal 12 maggio al 23 giugno nei weekend

Visite narrate nell’orto del convento e nella grotta paleocristiana (su prenotazione)

Mostre, installazioni e laboratori esperienziali.

Mutatio. Fiori nel divenire delle stagioni. Foto di Silvia Ghirardi

L’orto poetico. Illustrazioni del colletivoNieWiem

Onirica botanica. Visioni e suggestioni alla corte del vecchio sorbo. Di Giovanna Tiraferri

I Gazot. Di Maurizio Betti

Progetto a cura di Massimo Bottini e Cristina Gambini. In collaborazione con Italia Nostra sezione Valmarecchia, Lab Lab e Balconi Fioriti

Per prenotazioni e info: crisgambini@gmail.com tel. 333 9705367

Progetto Dimora Energia

L’Associazione culturale Dimora Energia sviluppa e realizzare laboratori e progetti sui temi del risparmio energetico, della difesa dell’ambiente e dell’utilizzo di materiali naturali riscoprendo principi costruttivi antichi e forme dell’abitare del passato.

Laboratori per bambini

Lezione teorica sulla storia dell’abitazione: dalle caverne del Paleolitico fino all’anno 1000 d.C. circa

Prove pratiche per la costruzione di una domus romana in scala 1:10 oppure 1:20 riprogettata inserendo tutte le ultime tecnologie: fotovoltaico, solare termico, illuminazione a led, recupero acqua piovana (impluvium), biopiscina

Sabato 13 maggio

ore 15,30 – 17,30

Domenica 14 maggio

ore 10-12 e 15,30-17,30

Leggi Anche

"Il Mio Parco" e "Il Massimo della Musica" in ricordo di Massimo Anatrelli: una domenica da vivere al Miralfiore

"Il Mio Parco" e "Il Massimo della Musica" in ricordo di Massimo Anatrelli: una domenica da vivere al Miralfiore

PESARO – Presentata questa mattina la manifestazione IL MIO PARCO, in programma al Parco Miralfiore …