Home / Body Building / Serie A, live dai campi – Atalanta, fastidio muscolare per Spinazzola

Serie A, live dai campi – Atalanta, fastidio muscolare per Spinazzola

foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Tutte le ultime notizie provenienti dai campi di allenamento delle squadre di Serie A

ATALANTA
17:53 – Questo pomeriggio Mister Gian Piero Gasperini ha diretto una seduta d’allenamento in vista di Everton-Atalanta. L’allenamento di oggi prevedeva esercizi in palestra, lavoro con la palla e partitella in famiglia. Alla seduta non ha preso parte Spinazzola, alle prese con un fastidio muscolare. Per lui terapie e corsa.

BENEVENTO
16:52 – La ripresa degli allenamenti per il Benevento è fissata per domani pomeriggio, alle ore 14.30, presso il centro sportivo di Paduli. La squadra si radunerà agli ordini del tecnico Roberto De Zerbi per iniziare a preparare il posticipo di lunedì 27 novembre, ore 20.45, in terra bergamasca contro la formazione dell’Atalanta.

BOLOGNA
15:30 – Dopo la vittoria di ieri sera a Verona, la squadra si è ritrovata oggi a Casteldebole per un allenamento alle ore 11 in vista di Bologna-Sampdoria di sabato prossimo.

CAGLIARI
18:02 – Il Cagliari è sceso in campo questo pomeriggio ad Asseminello per continuare la preparazione in vista della gara di sabato sera contro l’Inter alla Sardegna Arena (ore 20.45). I rossoblù hanno iniziato la seduta in palestra con esercizi di core stability e flessibilità. A seguire sul campo 1 lavoro aerobico: intermittente e continuo a ritmo sostenuto. In chiusura partitella con i ragazzi della Primavera. Dall’infermeria: lavoro personalizzato per Alessandro Deiola e Marco Sau, l’attaccante deve smaltire un affaticamento all’adduttore destro.

CHIEVO VERONA
15:02 – L’A.C. ChievoVerona comunica che questa mattina il Professor Claudio Zorzi, alla presenza del Responsabile sanitario del ChievoVerona Giuliano Corradini, ha eseguito l’intervento di ricostruzione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro del calciatore Lucas Castro. L’intervento è durato circa 60 minuti ed è perfettamente riuscito. Castro sarà dimesso già nella giornata di domani, e inizierà nei prossimi giorni la riabilitazione al Centro medico Atlante.
18:45 – Doppia seduta di allenamento verso la sfida di campionato contro la SPAL, che si giocherà sabato alle 18.00.
Questo il programma di oggi:
MATTINA:
Lavoro di core stability
Lavori di forza specifica
POMERIGGIO:
Attivazione tecnica
Esercitazioni offensive a reparto con combinazioni
Possessi palla
Partita finale e lavoro rigenerante per chi ha giocato la sfida con il Torino.
Il difensore Dario Dainelli è tornato ad allenarsi con la squadra mentre Alessandro Gamberini ha svolto un allenamento differenziato.

CROTONE
15:45 – Il Crotone è tornato in campo presso il centro sportivo per iniziare a preparare il match contro la Juventus, posticipo della 14ª giornata del campionato, in programma domenica alle ore 20:45 all’Allianz Stadium.

FIORENTINA
17:42 – Fiorentina in campo nel primo pomeriggio al centro sportivo dopo il giorno di riposo concesso da Pioli. Per i gigliati una seduta tra campo e palestra, incentrata sul possesso palla e la parte atletica, con partitella a campo ridotto in chiusura.

GENOA
19:00 – Ripresa dei lavori oggi al Centro Sportivo Signorini: agli ordini di mister Ballardini il gruppo ha svolto una sessione di carattere misto, imperniata nella prima parte su addestramenti tecnici e partite tematiche a intensità elevata, poi su uno sviluppo di matrice atletica con una serie di ripetute. Nonostante la posizione in classifica rimanga delicata, a Pegli si sono finalmente rivisti sorrisi, dettati dalla fondamentale vittoria di Crotone che ha fatto impennare il morale. Il bollettino di giornata segnala un piccolo stop per Galabinov. Gli esami a cui il nazionale bulgaro è stato sottoposto, a seguito del risentimento avvertito nella sfida in Calabria, hanno evidenziato una lesione di primo grado del bicipite femorale della coscia destra. Brlek si è riaggregato ai compagni, mentre Migliore ha iniziato a effettuare attività di campo, in funzione di un suo prossimo reintegro. Lavoro programmato differenziato infine per Laxalt, in procinto di rientrare tra i ranghi.

HELLAS VERONA
15:03 – Allenamento mattutino per i gialloblù presso lo Sporting Center ‘Il Paradiso’ di Peschiera. La squadra, agli ordini dell’allenatore Fabio Pecchia, si è divisa in due gruppi. Chi ha giocato contro il Bologna ha svolto lavoro defaticante; riscaldamento, circuiti di forza, trasformazione sul campo e partita per gli altri. Non si sono allenati con il gruppo Ferrari, Kean e Zaccagni. Domani è in programma una seduta mattutina alle 10.30 a porte aperte
18:35 – Il Verona andrà in ritiro in vista del match contro il Sassuolo. Squadra e staff, da mercoledì 22 novembre, svolgeranno gli allenamenti a Collecchio, in provincia di Parma, dove rimarranno fino a sabato 25 novembre quando al ‘Mapei Stadium’ (ore 18) si giocherà l’anticipo della 14a giornata della Serie A TIM 2017/18.

INTER

JUVENTUS
16:30 – La Juventus è in campo a Vinovo per preparare la gara contro il Barcellona. Wojciech Szczesny non è in campo con i compagni, ma per lui non si tratta di nulla di grave e sta solo facendo un lavoro all’interno.
19:11 – Sessione di rifinitura questo pomeriggio per la Juventus, in vista della gara di domani contro il Barcellona all’Allianz Stadium. Al termine dell’allenamento mister Allegri ha diramato l’elenco dei convocati, nel quale non figura Federico Bernardeschi, a causa di un affaticamento muscoalre alla coscia destra.
PORTIERI: Buffon, Pinsoglio, Szczesny
DIFENSORI: De Sciglio, Chiellini, Benatia, Alex Sandro, Barzagli, Howedes, Rugani
CENTROCAMPISTI: Pjanic, Khedira, Marchisio, Matuidi, Asamoah, turaro, Bentancur
ATTACCANTI: Cuadrado, Higuain, Dybala, Douglas Costa, Mandzukic

LAZIO
17:20 – Allenamento pomeridiano per la Lazio, che si è ritrovata alle ore 15:00 sul campo Centrale del Centro Sportivo di Formello. Al termine del giorno di riposo concesso da mister Inzaghi, i biancocelesti sono tornati a lavorare per continuare a preparare la gara di giovedì contro il Vitesse. Dopo un’iniziale fase di attivazione a carattere atletico sotto gli occhi del prof Ripert, composto da circuiti ad ostacoli e ripetute, gli uomini di Inzaghi si sono divisi in gruppi, i quali hanno effettuato alcune esercitazioni di carattere tecnico mediante torelli. La seduta odierna è terminata con alcune partitelle a campo ridotto: in particolare, sono stati i blu ad avere la meglio grazie alla rete messa a segno da Palombi.

MILAN
15:15 – Dai singoli alla squadra. Dal lavoro regolarmente in gruppo di Kalinic, quello personalizzato di Suso e Calabria, all’allenamento di martedì a Milanello, il terzo della settimana dopo Napoli e verso Austria Vienna e Torino. I rossoneri sono scesi in campo alla mattina, dalle 11.00, effettuando esercizi su velocità, allunghi e scatti. Poi spazio alla tattica, sia divisi per reparti che tutti insieme sul ribassato e sul rialzato.

NAPOLI
15:10 – Ultima spiaggia in Champions League per il Napoli, che stasera affronta lo Shakhtar Donetsk al San Paolo. Ultime di formazione: Insigne non è al top, anche la rifinitura di questa mattina ha raccontato di un giocatore non al meglio. Zielinski e Ounas restano le alternative.

ROMA
14:05 – Questi i 20 convocati di Eusebio Di Francesco in vista della sfida di Champions League di domani tra Atletico Madrid e Roma.
PORTIERI: Alisson, Skorupski, Romagnoli
DIFENSORI: Juan Jesus, Kolarov, Moreno, Fazio, Bruno Peres, Manolas.
CENTROCAMPISTI: Nainggolan, Strootman, Pellegrini, De Rossi, Gonalons, Gerson
ATTACCANTI: Perotti, Dzeko, Under, Defrel, El Shaarawy.

SAMPDORIA
15:02 – Da una parte i più impiegati con la Juventus, alle prese con una seduta rigenerativa tra palestra, campo e piscina. Dall’altra il resto della squadra, impegnato sul campo 1 (quello superiore) in esercitazioni tecnico-tattiche con sfondo atletico e partitelle a tema. Sono ripresi così i lavori al “Mugnaini” di Bogliasco, dove Marco Giampaolo ha diviso i suoi in due gruppo e dove Joachim Andersen e Dennis Praet si sono allenati individualmente. Domani, mercoledì, i blucerchiati torneranno all’opera per una sessione mattutina a porte chiuse.

SASSUOLO
18:50 – Allenamento pomeridiano quest’oggi per il Sassuolo Calcio che sul campo dello Stadio Ricci ha svolto messa in azione, lavoro metabolico, sviluppo manovra e partitella finale. Lavoro differenziato per Cristian Dell’Orco, Alfred Duncan e Davide Frattesi.

SPAL

TORINO
15:00 – Il Torino FC riprenderà domani la preparazione in vista della sfida contro il Milan, che avrà luogo domenica 26 novembre. Il programma di mercoledì 22 novembre prevede una sessione pomeridiana presso lo stadio Filadelfia con porte aperte ai tifosi a partire dalle ore 14.45.

UDINESE
15:05 – Massimo Oddo è il nuovo allenatore. Queste le sue prime parole in conferenza stampa: “Voglio ringraziare la società. E anche Delneri: ci sono passato anche io, è ovvio che le colpe non siano tutte dell’allenatore. È un tecnico che stimo moltissimo, ma l’esonero è una cosa che capita prima o poi a tutti. Quello che troverò sarà il frutto del suo lavoro, lo devo comunque ringraziare. Sono contento dell’opportunità: al di là di poter tornare ad allenare in Serie A, questa società ha ambizione. Me lo ha dimostrato il presidente: la società mette a disposizione di tutto, anche a livello di strutture che sono di altissimo livello. Ne ho viste tante in passato, e vi posso garantire che di questo livello ce ne sono poche. C’è tutto per lavorare bene“.
18:30 – Massimo Oddo ha diretto il primo allenamento con l’Udinese. Dopo un colloquio conoscitivo assieme alla nuova squadra, il nuovo mister è passato all’azione: terminato il riscaldamento, con l’ausilio dell’assistente Marcello Donatelli ha iniziato la seduta incentrata principalmente su esercizi di possesso palla a porte piccole su un campo a sezione ridotta, favorendo ritmi serratissimi con ripetute interruzioni, tese a far correggere ai suoi uomini gli errori tattici. Nell’ultima parte dell’allenamento spazio a una partitella su campo a porte regolamentari.

Leggi Anche

Guarisce dall'anoressia e racconta il suo percorso su Instagram: la ...

Guarisce dall’anoressia e racconta il suo percorso su Instagram: la …

Vincere l’anoressia e comunicarlo sui social. È la storia di Emelle Lewis, studentessa di psicologia …