Home / Palestra / Sport in pausa pranzo: ecco quali scegliere – Glamour.it

Sport in pausa pranzo: ecco quali scegliere – Glamour.it

Vita frenetica e lavoro rendono sempre più ardua la possibilità di ritagliarci un po’ di spazio per l’esercizio fisico, motivo per cui, sempre più persone, adottano l’abitudine di allenarsi in pausa pranzo. L’idea è buona per varie ragioni: ci si mette in moto, si evitano abbuffate controproducenti e ci si allena in un orario in cui ci sono ancora energie per farlo (al posto della sera post-lavoro quando si è troppo stanchi). Bisogna dire, però, che il tempo è poco e bisogna ottimizzarlo con sport molto funzionali. Ricordate inoltre: fare allenamento in pausa pranzo non vuol dire saltare il pasto! Mangiate qualcosa di leggero prima (ad esempio un frutto) e consumate un pasto completo, ma comunque non pesante, quando avete finito.

Ecco gli sport ideali da praticare in pausa pranzo:

1. Allenamento coi pesi. Allenarsi (bene) coi pesi non richiede troppo tempo e garantisce di bruciare un buon numero di calorie. Questo genere di esercizi permettono, inoltre, di sviluppare massa magra, tonificare ogni parte del corpo e accelerare il metabolismo. Trovare una palestra attrezzata nelle vicinanze del posto di lavoro non dovrebbe essere niente di complicato, permettendovi di arrivare sul posto di allenamento in breve tempo.

2. Nuoto. Si dice che il nuoto sia uno sport completo e non è solo un luogo comune. Probabilmente sarebbe meno comodo di sollevare qualche peso in palestra, ma riuscire a dedicare trenta minuti a far vasche in pausa pranzo permette di tonificarsi, rafforzarsi, dimagrire e rinvigorirsi in vista del rimanente tempo lavorativo. Unico appunto: se scegliete di nuotare è consigliabile mangiare solo dopo l’allenamento.

3. Tennis. Trovare una compagna di racchette per la pausa pranzo potrebbe non essere troppo semplice, ma, se riuscirete, avrete accesso a un’attività ideale per staccare e perdere peso. Le partite non durano troppo e potrete concedervene anche più di una nel poco tempo a disposizione. Giocare a tennis, inoltre, mette in costante movimento tutto il corpo e permette di rinforzarsi, bruciare un gran numero di calorie, smaltire zuccheri e carboidrati e scaricare la tensione.

4. Corsa. La corsa ha un grande vantaggio: può essere praticata ovunque. Vi basterà trovare un posto dove cambiarvi e uscire dall’ufficio per iniziare il vostro allenamento bruciagrassi da pausa pranzo. Correre venti-trenta minuti a una buona intensità è ottimo per smaltire calorie e avere tempo, poi, di rinfrescarvi con una doccia. Un consiglio? Trovate qualcuno che corra con voi per rendere la routine meno ripetitiva.

Leggi Anche

La Asd Pink Ribbon di Macerata trionfa al campionato nazionale ...

La Asd Pink Ribbon di Macerata trionfa al campionato nazionale …

Sport Macerata La Asd Pink Ribbon di Macerata trionfa al campionato nazionale delle regioni Silver …