sabato , maggio 25 2019
Home / Palestra / Yama Arashi: 50 anni di arti marziali a Usmate con un doppio imperdibile evento

Yama Arashi: 50 anni di arti marziali a Usmate con un doppio imperdibile evento

In arrivo un imperdibile appuntamento di arti marziali e intrattenimento orientale con i fiocchi, per festeggiare a dovere mezzo secolo di storia.

Un traguardo speciale che il Gruppo Sportivo Yama Arashi, vera istituzione sportiva ad Usmate per la promozione dell’arte del kimono ma non solo, conta di ricordare degnamente ad aprile, con un weekend marziale al Centro Sportivo di via Luini.

L’obiettivo è raccogliere una platea importante con un doppio evento d’eccezione, in calendario sabato 13 e domenica 14 aprile. Radunando sia chi già pratica questo sport, e magari avvicinando anche qualche indeciso al magico mondo delle discipline marziali.

“Era il dicembre 1969 quando noi, giovanissimi ed entusiasti fondatori dell’associazione – ricorda Federico Spadetto, storico presidente e fondatore del gruppo (con Giampiero Baracchetti) – tenevamo la nostra prima lezione di arti marziali ad un gruppo di giovanissimi.

Da allora, piano piano il ventaglio della proposta si è arricchito. Così come gli spazi dove allenarsi e poter insegnare nuove forme di combattimento. A fine anni “70 la sede della scuola si è spostata dal primo storico locale, minimale, all’oratorio Don Bosco, gentilmente prestato dall’allora coadiutore della parrocchia, ad una palestra più completa. Alcuni atleti presero parte con successo ai campionati regionali e provinciali di arti marziali, mettendo a frutto intense sedute di allenamento che duravano anche diverse ore”.

L’attuale sistemazione nella palestra comunale delle scuole di via Dante a Velate, ospita un’offerta a tutto tondo, che dalla fine degli anni “90, grazie anche all’importante lavoro di mediazione di una volontaria del settore sociale del comune, Evaleria Redaelli, consente a ragazzi e adulti disabili di poter usufruire dei corsi. Proponiamo anche lezioni di ginnastica dolce e corsi di Gioca-Judo per bambini di età prescolare, per abituarli a prendere domestichezza con il proprio corpo e lo spazio, e a socializzare.

Cosa bolle allora per l’evento di aprile? “Il sabato si esibirà un duo eclettico, Shinobu Kikuchi, in una performance musicale spettacolare dalle sonorità orientali. L’esibizione sarà preceduta da una dimostrazione degli allievi disabili, mentre dopo lo spettacolo musicale sarà la volta delle dimostrazioni di judo, tai-chi, kung fu e karate.

La domenica sarà invece dedicata ad un meeting con gare interregionali in cui si sfideranno bambini, fanciulli ed esordienti, di fascia d’età compresa tra i 5 e i 13 anni“. La speranza è che il pubblico faccia la sua parte, in quella che è un’occasione rara per attirare interesse e curiosità attorno a questo genere di discipline combattentistiche che allenano corpo e mente, nel nostro immaginario forse ancora lontane.

PROGRAMMA

Sabato 13 aprile – ore 20.00

Manifestazione spettacolo musicale dal vivo con dimostrazione di arti marziali

Domenica 14 aprile – ore 8.30

Meeting giovanile “50 anni insieme”. Gara interregionale riservata alle categorie bambini/e, fanciulli, esordienti A e B

Palazzetto dello Sport – Centro Sportivo Via Luini – Usmate Velate

Ingresso Libero

 

Leggi Anche

Montesilvano: distaccamento cinofili, sopralluogo nella sede di via Aldo Moro :: Notizie

   «Nei mesi scorsi –  sottolinea il primo cittadino  –  abbiamo, per mezzo di una …